martedì 16 marzo 2010

UN PAESE ANORMALE ED AMORALE

Siamo l'unico paese al mondo in cui invece di arrestare i ladri si accusano i giudici (Piercamillo Davigo)

6 commenti:

Saamaya ha detto...

appunto.

Proprio in questi giorni pensavo al mitico testo di E. Galeano che ben s'addice a questo "presente" bizzarro: A TESTA IN GIU'

va tutto alla rovescia.
remiamo contro-corrente, amico Poe.

ilpoeta ha detto...

E remiamo si...anche perchè non so nuotare e arrivare a terra prima che si mi riempia la barchetta è fondamentale :-)

Tina ha detto...

Mi pare che siamo l'unico paese dove uno che dovrebbe stare in galera fa il presidente del consiglio, cosa si aspettava Davigo che si portasse appresso i frati trappisti?
Ognuno si circonda di quello che meglio conosce, Dell'Utri, Cuffaro, Mangano...
Ciao Poeta. ;-))

ilpoeta ha detto...

Ma perchè lo vuoi in galera? Ormai ha la suà età e la tua speranza di vederlo dietro le sbarre non si avvererà mai...a me basterebbe vederlo in una panchina del parco con i nipotini...vedrai vivremo tutti (io, tu e lui) felici e contenti :-)

Un abbraccio!

Panty ha detto...

UN GOVERNO ANORMALE ED AMORALE.

Siamo l'unico paese al mondo,ad avere un governo che,invece di arrestare i ladri,accusa i giudici e favorisce l' evasione fiscale.

Così mi sembra più corretto.

ilpoeta ha detto...

Esatto...ma non ho voluto cambiare nulla della frase di Davigo...una frase come la tua, tutta in una volta, sarebbe stata troppo per gli italiani :-)

ACQUISTA LA MIA RACCOLTA DI POESIE "LA PAZZIA DELLE FOLLE" CON IL 30% DI SCONTO

DOMENICA 27 FEBBRAIO: LASCIO L'AUTO A PIEDI


'Create

ASCOLTA

ASCOLTA

ARRESTATECI TUTTI

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

ATTENZIONE

  1.  Adsense utilizzerà dal 9 Aprile 2009 il cookie Double Click DART che si installerà nel browser dell’utente e i dati raccolti verranno usati per ottimizzare gli annunci
  2. Gli utenti e i navigatori possono decidere di non utilizzare questo cookie andando in questa pagina e scegliendo Disabilita o Opt out (alcune volte la pagina si vede in inglese altre in italiano)
  3. Per gli annunci Adsense comunica che utilizza aziende pubblicitarie indipendenti e che i dati raccolti non includono mai nomeindirizzoindirizzo email numero di telefono.