lunedì 5 ottobre 2009

CAGNOLINI FEDELI

6 commenti:

lino giusti ha detto...

Ottimissima vigna. Complimenti.

ChaoLin LinGiù

Saamaya ha detto...

m'è venuto un colpo, oggi, a casa dei miei, stavano guardando E. Fede su youtube perchè s'erano persi la "chicca": ho pensato fossero impazziti all'improvviso!

ilpoeta ha detto...

Grazie Lino!

@Saamaya: veramente io non mi riferivo a Fede ma al nuovo arrivato...quello che fa rima con cagnolini :-)

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Caro poeta, i cagnolini sono ormai così tanti che è possibile essere indotti a fare confusione: sarà quello col pelo più lungo o quello con le orecchie lunghe? :-D

Panty ha detto...

Cribbio,i miei cani non abbaiano,........MIAGOLANO.

Basta vedere l'ultima di Mavalà Miao Ghedini :La costituzione dice che la legge è uguale per tutti,ma non dice che anche l'applicazione della legge è uguale per tutti.

Miao Cicchitto miagola esortando una grande sollevazione popolare,per difendere un povero miliardario dal pagare 750 Mln,in fondo ha solo corrotto un giudice,che c'è di male.

I cani abbaiano,se li prendi a calci mordono,ma sono sempre PERSONE oneste.

ilpoeta ha detto...

@Vincenzo: hai ragione! E' facile essere indotti in errore :-)

@Panty: sottoscrivo! Soprattutto le ultime due righe...
Bentornato!

ACQUISTA LA MIA RACCOLTA DI POESIE "LA PAZZIA DELLE FOLLE" CON IL 30% DI SCONTO

DOMENICA 27 FEBBRAIO: LASCIO L'AUTO A PIEDI


'Create

ASCOLTA

ASCOLTA

ARRESTATECI TUTTI

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

ATTENZIONE

  1.  Adsense utilizzerà dal 9 Aprile 2009 il cookie Double Click DART che si installerà nel browser dell’utente e i dati raccolti verranno usati per ottimizzare gli annunci
  2. Gli utenti e i navigatori possono decidere di non utilizzare questo cookie andando in questa pagina e scegliendo Disabilita o Opt out (alcune volte la pagina si vede in inglese altre in italiano)
  3. Per gli annunci Adsense comunica che utilizza aziende pubblicitarie indipendenti e che i dati raccolti non includono mai nomeindirizzoindirizzo email numero di telefono.