giovedì 18 giugno 2009

QUELLO CHE VOGLIONO GLI ITALIANI

8 commenti:

la signora in rosso ha detto...

porchi!

Però che stomaco essere "utilizzate" dal premier!

Panty ha detto...

PAPI ci ama.
PAPI fa tutto per il nostro bene.

Immagina che rischio terribile correrebbe la vecchina della dentiera,a Villa Certosa,se si chinasse a cogliere un fiore.

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Ma tu saresti pronto per essere consumato dall'utilizzatore finale? :-d

tina948 ha detto...

Metterlo spalmato di pece su una catasta di fascine e accendere un fiammifero e' una forma di utilizzazione finale di braciere?
Tina

Panty ha detto...

Cribbio!!!!!!
Questo Blog,insiene al TIMES,ECONOMIST,DAILY MIRROR,EL PAIS,LE MONDE,NY TIMES,REPUBBLICA,CORSERA e altri giornalucoli spazzatura,è stato foraggiato da Murdock e dalla sinistra per il complotto eversivo (che smentisco categoricamente di aver mai nominato).
Ma IO,per il bene degli Italiani onesti e ligi alla famiglia come me,non risponderò alle vostre domante e basse insinuazioni provocatorie

Andrew ha detto...

in effetti... :D

Sama ha detto...

Comunque io non mi farei toccare manco con una canna longa

Riccardo ha detto...

Beh effettivamente potrebbe anche prendersi questo "impegno concreto" ;)

Riciard

P.S. Ho riattivato il mio blogroll, dove ovviamente ti ho inserito ;)

ACQUISTA LA MIA RACCOLTA DI POESIE "LA PAZZIA DELLE FOLLE" CON IL 30% DI SCONTO

DOMENICA 27 FEBBRAIO: LASCIO L'AUTO A PIEDI


'Create

ASCOLTA

ASCOLTA

ARRESTATECI TUTTI

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

ATTENZIONE

  1.  Adsense utilizzerà dal 9 Aprile 2009 il cookie Double Click DART che si installerà nel browser dell’utente e i dati raccolti verranno usati per ottimizzare gli annunci
  2. Gli utenti e i navigatori possono decidere di non utilizzare questo cookie andando in questa pagina e scegliendo Disabilita o Opt out (alcune volte la pagina si vede in inglese altre in italiano)
  3. Per gli annunci Adsense comunica che utilizza aziende pubblicitarie indipendenti e che i dati raccolti non includono mai nomeindirizzoindirizzo email numero di telefono.