mercoledì 3 giugno 2009

LA MALEDUCAZIONE DI BERLUSCONI


La parata militare per la festa del 2 giugno, ai Fori Imperiali a Roma, è iniziata con la sedia di Berlusconi vuota. Il premier è poi arrivato con quindici minuti di ritardo e ha raggiunto il presidente Napolitano e i presidenti di Senato e Camera, Renato Schifani e Gianfranco Fini, sul palco d'onore. Ha salutato il capo dello Stato e ha alzato le mani verso l'alto per scusarsi del ritardo. (da corriere.it)

11 commenti:

Saamaya ha detto...

con tutto sto revisionismo, buonismo, mess'insiemismo,... ci vuol poco a confondere le cartine geografiche, eh!

ilpoeta ha detto...

Evidentemente aveva una cartina non aggiornata...

Panty ha detto...

Evabbè,per un piccolo ritardo si può scusare,tanto PAPISILVIO è arrivato in tempo per per fare quelle buffe faccine che piacciono tanto alle PAPIBIMBE.

Il Ministro degli Interni,poco Onorevole Bobo Maroni,invece,a Salò si è perso per non partecipare alla festa di quella inutile REPUBBLICA ITALIANA alla quale ha GIURATO FEDELTà ma che non riconosce.

Pare che Gasparri sia stato visto aggirarsi ciondolante dalle parti di Piazzale Loreto perchè ha sentito dire che è li che hanno fatto la festa al Duce.

Andrew ha detto...

che maleducato!

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Maroni più monarchico del Savoia candidato nelle liste dell'UDC? :-O :-D

Anonimo ha detto...

.... ATTENTI... facciamo molta attenzione alla Lega ... é intollerabile che cosiddetti ministri giurino fedeltà alla Repubblica e poi nopn la riconoscano.!! ATTENZIONE!!! E' GRAVISSIMO!!!

Anonimo ha detto...

La cosa più grave è che ci siano tante persone che perdono tempo a rimarcare sempre i difetti che vedono negli altri. E' una patologia che serve a non prendere in considerazione le proprie mancanze e le proprie incapacità. Prima di criticare gli altri sarebbe esercizio dignitoso chiedersi se ci è mai successo. in caso negativo il 99% delle volte possiamo constatare di essere dei bugiardi.
Aramis

Crocco1830 ha detto...

Un comportamento rappresentativo della sua considerazione per le istituzione della Repubblica.

Anonimo ha detto...

Gli Aramis non perdono occasione per pontificare la maleducazione e la cafonaggine del cainano. Purtroppo il danno non li risparmierà, quando si impoverisce un paese, coinvolge tutti, esclusi noti pochi. Resistere, resistere, resistere. Ry

ilpoeta ha detto...

@Panty: ho avuto il dubbio fino all'ultimo se fare la vignetta su Berlusconi o su Maroni...sembra che i deputati leghisti vadano a Roma solo una volta al mese per prendere lo stipendio.:)

@Andrew: grazie della visita!

@Vincenzo: sembra proprio di si...

ilpoeta ha detto...

@Anonimo n.1: concordo sulla Lega...non c'è il minimo senso dello Stato e questo può portare a conseguenze molto pericolose...

@Aramis: se fossi un Presidente del Consiglio responsabile non mi succederebbe di arrivare in ritardo ad un evento del genere...

@Crocco: concordo...

ACQUISTA LA MIA RACCOLTA DI POESIE "LA PAZZIA DELLE FOLLE" CON IL 30% DI SCONTO

DOMENICA 27 FEBBRAIO: LASCIO L'AUTO A PIEDI


'Create

ASCOLTA

ASCOLTA

ARRESTATECI TUTTI

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

ATTENZIONE

  1.  Adsense utilizzerà dal 9 Aprile 2009 il cookie Double Click DART che si installerà nel browser dell’utente e i dati raccolti verranno usati per ottimizzare gli annunci
  2. Gli utenti e i navigatori possono decidere di non utilizzare questo cookie andando in questa pagina e scegliendo Disabilita o Opt out (alcune volte la pagina si vede in inglese altre in italiano)
  3. Per gli annunci Adsense comunica che utilizza aziende pubblicitarie indipendenti e che i dati raccolti non includono mai nomeindirizzoindirizzo email numero di telefono.