mercoledì 20 maggio 2009

IL GIUDICE PREFERITO DI BERLUSCONI

4 commenti:

Panty ha detto...

Per la Candidata è TASSATIVAMENTE vietata la conoscenza della COSTITUZIONE della REPVBBLICA ITALIANA e del Codice Penale,in quanto il Presidente del Consiglio li ritiene inutili,contrari ai propri interessi e SPUDORATAMENTE COMUNISTI.

ilpoeta ha detto...

Grazie per la precisazione.:)

Andrew ha detto...

fortissima!

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Il commento di Panty mi pare prezioso, così, nel caso malaugurato che la prescelta pensasse di seguire le norme, B. possa sostituirla senza troppe lungaggini :-D

ACQUISTA LA MIA RACCOLTA DI POESIE "LA PAZZIA DELLE FOLLE" CON IL 30% DI SCONTO

DOMENICA 27 FEBBRAIO: LASCIO L'AUTO A PIEDI


'Create

ASCOLTA

ASCOLTA

ARRESTATECI TUTTI

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

ATTENZIONE

  1.  Adsense utilizzerà dal 9 Aprile 2009 il cookie Double Click DART che si installerà nel browser dell’utente e i dati raccolti verranno usati per ottimizzare gli annunci
  2. Gli utenti e i navigatori possono decidere di non utilizzare questo cookie andando in questa pagina e scegliendo Disabilita o Opt out (alcune volte la pagina si vede in inglese altre in italiano)
  3. Per gli annunci Adsense comunica che utilizza aziende pubblicitarie indipendenti e che i dati raccolti non includono mai nomeindirizzoindirizzo email numero di telefono.