domenica 31 maggio 2009

QUELLA SANTA DONNA DELLA SANTANCHE'

31-05-2009 Daniela Santanchè (dopo la conversione): "Veronica Lario da molto tempo ha un compagno. Berlusconi ha tentato di tutto per tenere ugualmente in piedi la famiglia. Ha rinunciato ad avere al fianco la sua donna, ha accettato che l'Italia non avesse una first lady, ha messo da parte il suo orgoglio di uomo. Con la moglie ha fatto un patto: andiamo avanti, non sfasciamo tutto, ha pensato ai figli, ai nipotini. Insomma, ha fatto quello che pochi uomini, soprattutto nelle sue condizioni, avrebbero il coraggio di fare. Ha accettato ciò che pochi uomini accettano. Cosa gli sarebbe costato divorziare e rifarsi una famiglia, un amore? Il battito di un ciglio e la questione era risolta. E invece nulla».

09-04-2008 Daniela Santanché (prima della conversione): "Silvio Berlusconi è ossessionato da me ma tanto non gliela dò. Parla da vecchio, si comporta da vecchio, corteggia da vecchio. Le ragazze che vogliono fare carriera non devono darla, non serve. Bisogna darla solo per amore. E' inutile dare il voto a Berlusconi, uno che vede noi donne sempre in posizione orizzontale, e mai verticale".

8 commenti:

Mariasol ha detto...

Oltre Gino Delfino che ha sputtanato Repubblica oltre Laura Drezwicka che ha sputtanato L'Espresso, adesso La Santanchè si permette di sputtanare l'ultimo testimonial della sinistra: Veronica Lario.

E partono gli attacchi.

Anonimo ha detto...

La concorrenza è dura!
La Santanchè era convinta d'averla d'oro, ma s'è accorta che in realtà è appassita, le 15enni non l'avranno d'oro, ma ce l'hanno fresca.
L'amica per galleggiare nella feccia ha cambiato targhet.
Bokassa

SolarTime ha detto...

Tutto fà comodo in campagna elettorale... ho ripreso la tua notizia anche sul mio blog. Grazie, ciao

Panty ha detto...

Anch'io e una grande parte degli Italiani non volevamo darglieLO,ma la maggioranza ha deciso che poteva prenderseLO lo stesso.

Beata la maggioranza degli italiani che,almeno,ci gode.

ilpoeta ha detto...

@Mariasol: il mio non è un attacco alla Santanchè...ho solo messo in evidenza che la coerenza non è il suo forte.:)

@Bokassa: :-)

@SolarTime: Grazie a te!

ilpoeta ha detto...

@Panty: contenti loro...

Anonimo ha detto...

le solite sparate di chi per fare carriera utilizza il cognome del suo ex marito invece di usare il suo. forse dimentica
chissà

Anonimo ha detto...

i soldi di berlusconi pero' non gli fanno schifo!!
Mandiamoli tutti a casa ,sono una vergogna non se ne puo' piu' di questa politica fanno schifo

ACQUISTA LA MIA RACCOLTA DI POESIE "LA PAZZIA DELLE FOLLE" CON IL 30% DI SCONTO

DOMENICA 27 FEBBRAIO: LASCIO L'AUTO A PIEDI


'Create

ASCOLTA

ASCOLTA

ARRESTATECI TUTTI

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

ATTENZIONE

  1.  Adsense utilizzerà dal 9 Aprile 2009 il cookie Double Click DART che si installerà nel browser dell’utente e i dati raccolti verranno usati per ottimizzare gli annunci
  2. Gli utenti e i navigatori possono decidere di non utilizzare questo cookie andando in questa pagina e scegliendo Disabilita o Opt out (alcune volte la pagina si vede in inglese altre in italiano)
  3. Per gli annunci Adsense comunica che utilizza aziende pubblicitarie indipendenti e che i dati raccolti non includono mai nomeindirizzoindirizzo email numero di telefono.