sabato 20 dicembre 2008

IL REGALO DI NATALE CHE SI E' FATTO BERLUSCONI

Cari amici, finalmente David Beckham e la moglie Victoria sono sbarcati poco dopo le 10 all'aeroporto di Milano Malpensa, naturalmente con un volo privato.
Alle 19 Beckam verrà presentato alla stampa come nuovo "acquisto" del Milan, in prestito dai Los Angeles Galaxy, "vestirà" (se giocherà sarà tutto da vedere) la maglia rossonera fino al mese di marzo, poi tornerà negli Stati Uniti.
Scusate ma mi fermo un attimo perchè non riesco più a scrivere dalle risate.

Naturalmente non sono un tifoso del Milan, altrimenti mi metterei a piangere.
Dubito infatti che Beckam sia utile alla squadra.

Ma torniamo alla cronaca di questa storica giornata.
Per fare le cose seriamente vi propongo una parte di un articolo su corriere.it

"In maglione blu, camicia bianca, jeans e scarpe da ginnastica bianche, Beckham è apparso sorridente a chi lo ha visto sulla pista e ha confidato di sentirsi anche un po' nervoso. Poi è salito a bordo di una delle cinque macchine del corteo che ha tirato dritto all'uscita dall'aeroporto, dove ad attenderli c'era un folto gruppo di giornalisti, operatori e fotografi, oltre a una decina di curiosi. Victoria era a bordo di un'altra auto con i vetri oscurati, su un'altra sono state caricate le tre o quattro valigie della coppia. L'ex Spice Girl ha in programma in mattinata una serie di visite in alcuni alberghi della città per scegliere la residenza per i prossimi mesi. I due si rivedranno per il pranzo nel primo pomeriggio all'hotel Fours Season, nel centro della città.
Lasciando Malpensa, il calciatore ha raggiunto la clinica «Le Betulle» di Appiano Gentile (Como) dove è stato sottoposto a visite mediche per circa un'ora e mezza. Da quanto si apprende gli esami sarebbero andati bene e l'inglese, che ha lasciato la clinica a bordo di un'auto sorridendo, se la sarebbe anche cavata con l'italiano parlando con medici e impiegati della struttura. Assieme a lui, c'era anche il direttore sanitario del Milan Armando Gozzini. La moglie Victoria Adams è arrivata poco dopo le 12 in un hotel nel pieno centro di Milano".

Una domanda mi sorge spontanea.
Caro Beckam, con tutti i bei posti che ti puoi permettere, dovevi proprio passare l'inverno nella nebbia milanese?

2 commenti:

Panty ha detto...

A me ne sorge un'altra.
Caro Berlusconi,è più importante il Milan o l'Italia?

ilpoeta ha detto...

La risposta è altrettanto spontanea, naturalmente il Milan!

Buona domenica

ACQUISTA LA MIA RACCOLTA DI POESIE "LA PAZZIA DELLE FOLLE" CON IL 30% DI SCONTO

DOMENICA 27 FEBBRAIO: LASCIO L'AUTO A PIEDI


'Create

ASCOLTA

ASCOLTA

ARRESTATECI TUTTI

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

ATTENZIONE

  1.  Adsense utilizzerà dal 9 Aprile 2009 il cookie Double Click DART che si installerà nel browser dell’utente e i dati raccolti verranno usati per ottimizzare gli annunci
  2. Gli utenti e i navigatori possono decidere di non utilizzare questo cookie andando in questa pagina e scegliendo Disabilita o Opt out (alcune volte la pagina si vede in inglese altre in italiano)
  3. Per gli annunci Adsense comunica che utilizza aziende pubblicitarie indipendenti e che i dati raccolti non includono mai nomeindirizzoindirizzo email numero di telefono.